Separazione e divorzio: l’iscrizione di ipoteca giudiziale

gennaio 19th, 2023|Diritto di famiglia, Maria Raffaella Talotta|

Ai sensi dell’articolo 2818 c.c. “Ogni sentenza che porta condanna al pagamento di una somma o all’adempimento di altra obbligazione ovvero al risarcimento dei danni da liquidarsi successivamente è titolo per iscrivere ipoteca sui beni del debitore. Lo stesso ha luogo per gli altri provvedimenti giudiziali ai quali la legge attribuisce tale effetto”. L’articolo 156

Agenzia delle Entrate iscrive su bene del contribuente ipoteca illegittima: che accade?

novembre 10th, 2022|Diritto Tributario, Maria Raffaella Talotta|

Il caso esaminato dalla Suprema Corte di Cassazione con la sentenza n. 3034/2019 riguarda l’ipotesi in cui l’Agenzia delle Entrate ha iscritto ipoteca sull’immobile del contribuente senza prima avere provveduto a notificare al predetto la comunicazione di cui all’articolo 77 comma 2 bis D.L. 70/2011. Ed infatti, nel quadro delineato, il D.P.R. n. 602 del

Cosa succede se un viaggiatore acquista il biglietto sul treno

ottobre 17th, 2022|Diritto civile, Ilaria Varì, Maria Raffaella Talotta|

Può succedere di salire sul treno senza avere acquistato preventivamente il biglietto. In questi casi occorre sapere che oltre a pagare il biglietto si dovrà corrispondere una somma aggiuntiva che varia a seconda dei casi. Dunque, la questione è stata oggetto di riflessione anche giurisprudenziale da parte della Corte di Cassazione e della Corte Costituzionale.

Cassazione: ricorso iscritto da più di tre anni ma non ancora fissato, cosa fare?

luglio 1st, 2022|Cassazione, giuseppe edoardo tarabuso, Maria Raffaella Talotta|

E’ risaputo che sono molteplici i ricorsi per Cassazione che pendono dinanzi alla Suprema Corte di Cassazione – Sezione Civile - per di più depositati anche da oltre tre anni e non ancora fissati. Ribadito che non sussiste alcuna norma o disposizione interna alla Cassazione che impone di presentare l’istanza di trattazione  per i ricorsi

Rinvio delle udienze e sospensione dei termini relativi ai procedimenti civili e penali: la lettura orientata a cura dell’avv. Talotta

aprile 21st, 2020|Articoli, Maria Raffaella Talotta, News|

Il Governo ha emanato il decreto legge n. 18 del 17.03.2020 che è stato  pubblicato in  G.U. Serie Generale n. 70 del 17.03.2020;  le sue disposizioni, in virtù dell’art. 127, sono entrate in vigore il  giorno stesso della sua pubblicazione. Detto Decreto ha abrogato quando precedentemente stabilito con i precedenti decreti che avevano generato non