L’esplicitazione degli interessi richiesti nella cartella di pagamento

aprile 20th, 2022|Diritto Tributario, Ilaria Varì|

Prima di entrare nel merito dell’ordinanza della Suprema Corte di Cassazione n. 31960/2021, occorre analizzare sinteticamente il caso dal quale nasce tale pronuncia. La vicenda in questione trae origine da una cartella esattoriale notificata a tre contribuenti, coobbligati solidali, avente ad oggetto la richiesta di pagamento di una somma a titolo di imposta di registro,

Sconti sulla TARI nel caso in cui il servizio non sia regolare

aprile 12th, 2022|Diritto Tributario, Ilaria Varì|

La Tari (tassa sullo smaltimento dei rifiuti) è un tributo particolarmente discusso tanto che, in relazione allo stesso, è intervenuta la Corte di Cassazione per il tramite della recentissima ordinanza n. 5940 del 23 febbraio 2022. La vicenda sulla quale la Suprema Corte è stata chiamata a pronunciarsi nasce dal ricorso presentato innanzi alla Commissione

Prescrizione Iva e Irpef in 5 anni, sentenza n. 219/2021 della CTP di Pavia

febbraio 28th, 2022|Diritto Tributario, Marta Zizzari|

Con la recentissima Sentenza n. 219/2021, la Commissione Tributaria Provinciale (CTP) di Pavia si pronuncia sul tema della prescrizione dei tributi, dichiarando la prescrizione quinquennale di Iva e Irpef. Infatti, all’esito del giudizio, la CTP di  Pavia annulla oltre € 80.000 di cartelle esattoriali relative al mancato pagamento di Iva, Irpef e Irap a carico

Responsabilità del contribuente in caso di omessa dichiarazione dei redditi

aprile 6th, 2021|chiara verdone, Diritto Tributario|

In caso di omessa dichiarazione dei redditi il contribuente è responsabile anche se ha affidato l’incarico al commercialista. Con sentenza n. 16469/2020 la Corte di Cassazione, Terza Sezione Penale, ha stabilito che la responsabilità penale del contribuente, in caso di evasione fiscale per omessa dichiarazione, non viene meno neppure qualora l'incarico sia stato conferito ad