Azione diretta del terzo trasportato e caso fortuito: intervengono le Sezioni Unite

febbraio 2nd, 2023|Alessandro Lovelli, Articoli, Diritto civile|

Con la sentenza n. 35318/2022, le Sezioni Unite della Suprema Corte di Cassazione si sono espresse in materia di azione diretta in favore del terzo trasportato nei confronti dell’assicurazione prevista dall’art. 141 cod. ass. L’articolo 141 del Codice delle Assicurazioni enuncia il principio secondo cui: “Salva l'ipotesi di sinistro cagionato da caso fortuito, il danno

Va escluso il diritto agli alimenti se non è provato lo stato di bisogno

gennaio 17th, 2023|Articoli, Diritto civile, Veronica Venturi|

La Cassazione Civile sez. VI il 16/11/2022 con sentenza n.33789 fa chiarezza circa i presupposti necessari per poter vantare il diritto agli alimenti. In particolare, la prestazione patrimoniale legata all’obbligazione alimentare è dovuta quando l’alimentando dimostri non solo di versare in uno stato di bisogno, ma anche di essere impossibilitato allo svolgimento dell’attività lavorativa necessaria

La società di consulenza fiscale risponde dei danni cagionati per imperizia o negligenza del socio

gennaio 12th, 2023|Alberto Grassi, Articoli, Diritto commerciale e societario|

Con la recente ordinanza n. 34195/2022, la Corte di Cassazione (Sez. III Civile) ha manifestato una posizione alquanto stringente nell’affermare la diretta responsabilità di una società di consulenza fiscale e tributaria – e, con ciò, condannandola al risarcimento del danno – per la produzione di un danno (nei confronti di una società cliente) scaturente dal

Danno da straining, l’azienda deve risarcire il proprio dipendente

dicembre 6th, 2022|Articoli|

La Suprema Corte di Cassazione con ordinanza N.33428 dell’11 novembre 2022, ha sancito la risarcibilità del danno non patrimoniale da straining. Lo straining indica una situazione di elevato stress subita sul posto di lavoro in cui la vittima, il lavoratore, subisce una o più azioni ostili e stressanti che si protraggono nel tempo. Il caso

Processo troppo lungo: ho diritto al risarcimento del danno?

dicembre 5th, 2022|Articoli, Diritto civile, Ilaria Varì|

Al fine di allinearsi alle disposizioni comunitarie e costituzionali, il legislatore è intervenuto con la Legge n. 89/2001, c.d. “Legge Pinto”, la quale ha introdotto un procedimento nazionale al fine di salvaguardare il cittadino dall’irragionevole durata dei processi, senza che fosse necessario dover ricorrere agli organi della Giustizia Europea. La Legge Pinto è stata modificata

Caro bollette: posso fare reclamo se sono spropositate?

novembre 29th, 2022|Articoli, Diritto civile, Olga Cosentino, Veronica Venturi|

Nel 2022 si è verificato un aumento dei prezzi di energia elettrica e gas, le ragioni di tali aumenti appaiono essere molteplici: i nuovi prezzi imposti dai fornitori - aumentati di circa 500% rispetto all’anno precedente; la situazione bellica che coinvolge la Russia e l’Ucraina; lo squilibrio tra domanda e offerta, causato dal lockdown della