Diritto di accesso e segreto professionale in materia bancaria: la sentenza della Corte di Giustizia UE

gennaio 19th, 2019|Articoli, Caterina Marino, Diritto civile|

Con la sentenza del 13 settembre 2018, la CGUE si è pronunciata sulla facoltà, da parte dell’ente di vigilanza prudenziale sugli enti creditizi, di opporre il segreto d’ufficio a diniego di una istanza di accesso avanzata da un correntista